<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=2654048931493432&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">
Blogpost suchen

{{ noResultText }} "{{ keyword }}"

{{ backToText }}

{{ filtered_Items.length }} {{ resultsForText }} "{{ keyword }}"

  • {{ item.authorFullName }} | {{ item.publishedDate|toDate }} | {{ next }},
  • Blog
  • Il nuovo «Web Shop Connector» della Posta

Shop online

Nell’ambito della vendita per corrispondenza internazionale le regole cambiano costantemente. Per i commercianti online più piccoli non è facile mantenere una visione d’insieme. La Posta ha la soluzione, ed è il nuovo «Web Shop Connector».

Jetzt mit Freunden teilen

I commercianti online ritrovano il sorriso: le vendite sono floride come non accadeva da tempo. Negli ultimi anni il traffico internazionale di piccole merci ha assunto un’importanza sempre maggiore e molti shop online stanno ricevendo sempre più ordinazioni dall’estero. Per poterle gestire, devono rispettare le disposizioni in vigore per la spedizione internazionale di merci.

Calcolate il vostro potenziale di risparmio!

 

 

 

Attenzione all’inasprimento dei requisiti di sicurezza

All’inizio dell’anno, oltre ai regolamenti fiscali per gli invii dell’e-commerce destinati ai paesi UE, sono stati inaspriti anche i requisiti di sicurezza per la spedizione internazionale.

  • Da ora in poi la spedizione dei pacchi deve essere gestita elettronicamente.
  • Da ora in poi i dati doganali devono essere trasmessi in anticipo elettronicamente.

Le nuove disposizioni comportano cambiamenti significativi per il commercio internazionale non solo per la Posta, ma anche per i fornitori dei servizi di recapito e per i commercianti online.

 

Ma cosa significano nel concreto questi cambiamenti?

  • Il cartellino doganale verde o la lettera di vettura ovvero l’etichetta postale CN22/23 restano invariati.
  • In aggiunta ai documenti doganali cartacei, vengono richiesti anche i dati elettronici (i cosiddetti dati ITMATT, in Svizzera dati EAD). Questi devono contenere tutte le informazioni rilevanti ai fini doganali. I dati devono essere trasmessi prima della spedizione; se sono incompleti, la spedizione può essere ritardata o rinviata a pagamento.

Il «Webshop Connector International» – la nuova soluzione della Posta

Poiché dalla Svizzera partono sempre più invii per l’estero, la Posta continua a sviluppare soluzioni di e-commerce proprie. Ma anche i commercianti online svizzeri si trovano davanti a una sfida: offrire ai propri clienti internazionali un’esperienza di acquisto ottimale. A tal fine, la Posta ha sviluppato il «Webshop Connector International (WSC)», una soluzione che semplifica agli shop online la gestione degli invii internazionali.

 

Cosa significa «WSC»

Il «WSC» è un servizio online basato su cloud che consente agli shop online di collegarsi direttamente alla piattaforma di spedizione e sdoganamento della Posta. In tal modo, i commercianti online possono stampare direttamente le etichette di recapito internazionali per le loro ordinazioni e trasmettere i dati ITMATT o EAD direttamente alla Posta, che li inoltra poi ai paesi di destinazione.

Subito dopo, lo shop online può visualizzare il numero di tracking che viene a sua volta inoltrato al destinatario. Il gestore ottiene quindi una panoramica di tutti gli invii, che può richiamare e tracciare in qualsiasi momento.

 

Puntualità assicurata

Il «WSC» offre ai commercianti online svizzeri una soluzione automatizzata per la trasmissione obbligatoria dei dati dell’invio, che garantisce la completezza dei dati e scongiura qualsiasi ritardo nella consegna.

Il «WSC» consente inoltre di trasmettere direttamente il numero fiscale. Questo va anche a vantaggio dei clienti che non devono far fronte a costi supplementari poiché l’IVA dovuta viene pagata direttamente dal commerciante online.

Una sintesi chiara e concisa del «WSC»: il nostro video esplicativo 

HubSpot Video

Non da ultimo, il «WSC» crea anche l’etichetta di recapito internazionale – sia per gli invii destinati ai paesi UE sia per quelli diretti oltremare.

Di seguito i software per shop compatibili con il «WSC».

  • Magento 2
  • Shopify
  • WooCommerce

È prevista la collaborazione con altri fornitori di software. È possibile effettuare un upload manuale tramite file Excel. L’offerta prevede anche una soluzione basata su Excel.

 

La soluzione ottimale per le PMI

Il «WSC» è un servizio online a disposizione di tutti i clienti nell’apposito portale e può essere collegato al proprio shop online con pochi clic.

Il «WSC» è la soluzione ideale per tutte quelle PMI che non vogliono creare plug-in propri per soddisfare i requisiti della spedizione internazionale. I clienti contrattuali della Posta possono collegare e utilizzare il «WSC».

Il «WSC» supporta la spedizione internazionale degli invii postali di merci di piccole dimensioni ovvero invii con un peso fino a 2 kg e un volume massimo di 90 cm inteso come somma di larghezza, altezza e lunghezza. Il valore della spedizione non può superare l’importo di CHF 400.–. I destinatari possono essere clienti privati o commerciali. Fino a oggi le etichette dei pacchi non erano supportate dal «WSC».

Consultazione senza impegno

 

Weiterlesen